Get Adobe Flash player

arazzi

Trame alla Corte di Parma

Trame a Corte

Trame a Corte

Ultimi giorni, fino al 10 Maggio, per visitare a Parma la Mostra – Concorso Trame a Corte promossa dall’Associazione culturale Arcadia di Sala Baganza. Il tema affrontato quest’anno era il Surrealismo. E’ un occasione non solo per vedere queste nuove opere ma anche per ammirare quelle premiate nei concorsi degli anni precedenti. Sono tutte esposte nel Palazzetto Eucherio Sanvitale,  una pregevole struttura in parte affrescata, all’interno dell’incantevole Giardino Ducale lungo il torrente, a due passi dal Centro.

Artapestry 3

Dal 17 Maggio 2012 al 26 Agosto 2012 si svolge a Silkeborg in Danimarca una mostra triennale internazionale con la partecipazione di 38 artisti provenienti da 14 paesi europei, che presentano 51 arazzi contemporanei. Per l’Italia è stata selezionata un’opera di Federica Luzzi.
Artapestry3 è una mostra itinerante in Finlandia, Svezia e Francia ed è organizzata da ETF European Tapestry Forum un’organizzazione pan-europea di nove artisti tessitori dell’arazzo fondata nel 2001. ETF cerca di incoraggiare il continuo sviluppo dell’arte dell’arazzo in Europa come forma d’arte e di ricerca e fornisce una piattaforma d’incontro per tutti gli artisti che lavorano in questo ambito. Intende riunire gli artisti tessitori dell’arazzo al fine di collaborare e cooperare insieme, sinergicamente in un costante scambio di idee.
La mostra è aperta presso il KunstCentret Silkeborg Bad  nei giorni da Martedì a Domenica dalle 10.00 alle 17.00.
E-mail: reception@silkeborgbad.dk www.silkeborgbad.dk 

Mostra di Teodolinda Caorlin

Teodolinda Caorlin - La golaPresso il Museo di Palazzo Mocenigo – Centro Studi di Storia del Tessuto e del Costume dal 14 Gennaio al 13 Marzo 2012 è allestita una mostra personale di Teodolinda Caorlin.

L’ artista veneziana espone le sue opere recenti fra cui spicca Animula vagula blandula, una nuova istallazione composta da otto arazzi di grandi dimensioni in cui sono rappresentati al femminile, secondo il particolare stile esecutivo dell’artista (ad intrecci a tela e gobeline su ordito libero) i sette “vizi” per eccellenza: Superbia, Avarizia, Lussuria, Invidia, Gola, Ira, Accidia cui si aggiunge la Paura, quasi come loro inevitabile conseguenza.

Fino al 29 febbraio continua, in contemporanea,  la mostra: L’eleganza in Esilio  – tra moda e costume il tempo di Djagilev , una rassegna di vestiti, costumi ed accessori di scena di importanti balletti ed opere russe, realizzati da sarti russi emigrati a Parigi ed in altre importanti città europee ed americane negli anni venti del secolo scorso.

Palazzo Mocenigo, Centro Studi di Storia del Tessuto e del Costume a Venezia S.Croce 1992

Apertura al pubblico 14 gennaio – 13 marzo 2012
Orario: 10/16 (biglietteria 10/15.30 chiuso lunedì)
Info: call center 848082000 dall’Italia +3904142730892 (dall’estero) e-mail: info(at)fmcvenezia.it

Mostra di Ghersi a Roma

Tappeto in polietilene di Luciano Ghersi 2012La mostra personale di Lucidano Ghersi Tessere in grande, Tessere tutto è stata inaugurata ieri 9 febbraio presso il St.Stephen’s Cultural Center Foundation in Viale Aventino, 17 a Roma, alla presenza di un pubblico attento di appassionati ed addetti.
Nella sua lunga carriera, Luciano Ghersi ha tessuto di tutto: lana, seta, canapa, oro, ferri vecchi, antiche pagine, filo spinato. Oltre al corpo e alla macchina, che resta sempre un telaio a mano, pure la materia prima ha la sua parte nei segni della tessitura.
Le opere presentate a Roma sono sostanzialmente arazzi da appendere a muro e hanno dimensioni varie, da 12 cm a 3 metri ed oltre.  Continua a leggere