Get Adobe Flash player

Nasce il gruppo Tessitori Calabria

sede-CT-CalabriaNei locali del Museo della Tessitura di Sambiase (Lamezia Terme) al  mattino di sabato 6 dicembre, a poche ore dall’inaugurazione ufficiale, si sono incontrati una dozzina di persone, fra tessitori ed appassionati per dar vita ufficialmente al Coordinamento Tessitori della Calabria.

Francesca Filippa ha lavorato per anni a questo traguardo, stimolando le tessitrici locali ad associarsi ed a partecipare alle iniziative dell’associazione nazionale. Chi ha partecipato alla mostra La Borsa Accessorio Necessario o ha consultato il catalogo disponibile online avrà notato, fra le altre, l’ardita creazione di Sibilla Puteri: un assemblaggio di materiali di recupero adagiato su una morbida ‘nuvola’ di fibre luminescenti.

Per prender parte alla riunione, oltre alle tessitrici dei diversi centri dell’area lametina sono giunti dal versante tirrenico Pasquale Filippelli, esperto tessile che da anni conosciamo e stimiamo, Benigna Gonzales, artista tessile colombiana residente in Calabria da tempo incontrata in occasione di Filo Lungo Filo alcuni anni fa e Isidoro Galdino, tenore-tessitore dalle personalità esuberante, che abbiamo incontrato per la prima volta adesso.

tessitori-calabra

Molti gli argomenti da discutere: grazie all’energica e puntuale conduzione di Luigia Iuliano, direttore del Centro Sperimentale e Dimostrativo dell’A.R.S.S.A. di Lamezia e di Francesca si è giunti con rapidità alla fondazione e votazione del neonato gruppo calabrese. Per acclamazione sono state designate a coordinarlo Francesca e Felicia Villella, laureata in diagnostica e restauro dei Beni Culturali.

A ricordare la storica data, proprio all’ingresso del Museo è stata istallata la targa ricamata da Marisa Rossi che compare qui sopra.

In occasione dell’apertura del Museo della Tessitura, la sala della riunione è stata allestita con una mostra dei lavori delle associate: abbiamo avuto modo di apprezzare i lavori delle socie. Oltre alle tessitrici prima citate erano presenti i lavori di Ortensia Paone, Maria Villella e Rosaria Gallo.

Gratitudine particolare va al professor Umberto Zaffina, collezionista e memoria storica della cultura popolare del luogo. Il Museo è un suo sogno che si realizza, dopo anni di lavoro tenace ed appassionato.

I progetti per il futuro sono ambiziosi: buon lavoro a tutti!

3 risposte a Nasce il gruppo Tessitori Calabria

  • MARISA GIGLIOTTI scrive:

    tanti auguri e buon lavoro, tenetemi informata sui vostri appuntamenti, Sono interessata a “tessere ” idee nell’ambito del progetto di slow food l’Appennino che verrà.
    cari saluti Marisa Gigliotti

  • Antonia Sorsoli scrive:

    si che care persone che ci hanno accolti ed hanno esposto per un mese proprio al Centro della tessitura la mostra Wool Art Oggetti in lana di Pecora Cornigliese-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *