Get Adobe Flash player
Categorie

Il tessuto della vita

tessuto_della_vitaIl 26 febbraio 2015 presso British School at Rome e Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia si tiene la conferenza internazionale Il tessuto della vita: le risorse, l’economia e la produzione tessile nell’Italia antica, a cura di Margarita Gleba (Università di Cambridge) e Romina Laurito (Università di Copenhagen / SBAEM).

La ricerca sulla produzione tessile nell’archeologia italiana, rispetto al Centro e al Nord Europa, è stata piuttosto sottovalutata fino a poco tempo fa.
I resti di tessuto spesso erano scarsamente considerati anche a causa del loro stato di conservazione, nonostante essi siano reperti più comuni di quanto si pensi, dal momento che sopravvivono sia nel loro stato organico originale, sia in tracce carbonizzate o mineralizzate e sia sotto forma di impronte.

Il programma della conferenza prevede un avvio dei lavori alla British School at Rome, dalle 9 alle 15, divisa in due sessioni: Materie primeTessuti, testi ed iconografia.
I lavori proseguono al Museo Archeologico Nazionale Etrusco di Villa Giulia dalle 15 alle 19,30 soffermandosi su Produzione tessileArcheologia sperimentale e sperimentare archeologia.

Una risposta a Il tessuto della vita

  • graziella guidotti scrive:

    Informazione utile su un’iniziativa molto interessante della quale, in Italia, si sentiva particolare bisogno. Essendomi ripetutamente documentata sui tessili archeologici sono felice di questa possibilità di scambio.
    Complimenti agli organizzatori e ad Eva che ci aggiorna. Spero di partecipare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice Fiscale 94097350485