Get Adobe Flash player

Fierucola delle Lane di San Martino

Il 5 e 6 Novembre 2016 in Piazza santissima Annunziata a Firenze: il Rione dei Tessitori

A questa edizione de La Fierucola, fra il centinaio di stand che allietano la storica piazza fiorentina ce ne sono 35 collegati al tessile.

Se li cercate con cura potrete ricomporre tutta la filiera: a partire dagli allevatori di animali (lana di pecora, angora di capra, alpaca), a filatori, feltrai, tintori, stampatori, decoratori, tessitori, magliai, sarti, modiste, creatori di bambole, abiti, oggetti d’uso… ciascuno pronto a condividere la sua Storia, le sue fatiche, la sua gioia ed i meravigliosi frutti del proprio lavoro.

Alcuni idealisti e sognatori che alimentano le proprie scelte di vita in aree rurali, montane e aziende agricole o artigiani urbani che lavorano filati e tessuti.
Tutti comunque ricchi di storia, alcuni tintori raccolgono loro stessi le piante nelle campagne. Alcuni stampatori intagliano a mano i propri stampi secondo l’antica tradizione romagnola. Alcuni giovani innamorati dell’arte tessile, altri la praticano da decine di anni. Ci sono stavolta anche “partigiani e militanti tessili”. Tutti accomunati da una passione che vuole durare nel tempo.
E speriamo che i frequentatori di questo evento possano celebrare e cogliere l’unicità e la bellezza portandosi a casa qualche pezzo.
Gazebo della Filiera Tessile
Viene allestito uno spazio per i Tessitori dove si terranno alcuni momenti conviviali e delle attività legate alla filiera tessile etica.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *