Get Adobe Flash player

“Piccolo Formato” mostra itinerante di Fiber-Art Italiana, ad Este

“Omaggio a Scanavino” di Paulette Peroni 1988

Si è aperta ad Este (Padova) presso il Centro di cultura “La Medusa” questa nuova occasione per ammirare più di cinquanta “minitessili” realizzati da 36 artisti, nella quasi totalità donne.

La mostra vuole ricordare Paulette Peroni che nel 1991 ideò e realizzò a Genova la prima edizione di questa mostra itinerante. È stata riproposta nel 2016 a Castellamonte.

In ogni edizione nuovi artisti sono invitati ad aggiungersi a quelli presenti nelle precedenti edizioni. Ad Este la quasi totalità dei partecipanti presentano un’opera recente accanto a quella già esposta nelle precedenti mostre.

Nel manifesto che pubblicizza questa nuova iniziativa, è riprodotta l’opera di Paulette Peroni dal titolo “Omaggio a Scanavino” del 1988. L’originale è esposto nella prima sala accanto a manifesti e pubblicazioni che ricordano le precedenti edizioni di questa iniziativa.

Alle pareti molti manifesti e sui tavoli delle pubblicazioni ricordano le edizioni di “Miniartextil” che, a Como, dopo il 1991 ha avuto delle edizioni annuali, (quest’anno è la 27^ edizione); riproponendo e sviluppando questa originale idea di Paulette Peroni di una mostra con opere di una dimensione massima di 20 x 20 cm., stimolando artisti di diverse nazionalità a produrre opere su uno specifico tema che varia ogni anno.

Fiber-Art Italiana Mostra Collettiva Itinerante a cura di Maria Michela Battistella e Margherita Gattolin presso Centro di Cultura “La Medusa” ex Collegio Vescovile Via G. Garibaldi 24 Este (Padova)

Orario: Mercoledì-Domenica 16.00 – 18.00 Sabato-Domenica 10.00 – 12.00
Info: 3663505700

Manifesto

Opera di Graziella Guidotti

Opere di Gabriella Bottaru

In fondo opera di Teodolinda Caorlin, in avanti opera di Marina Majacen

Opera di Maria Michela Battistella

Opere di Wanda Casaril

Una risposta a “Piccolo Formato” mostra itinerante di Fiber-Art Italiana, ad Este

  • adriana cappelli scrive:

    Dopo un brutto incidente vorrei ritornare tra voi…come artista sarei contenta se mi informasse per tempo inviandomi il bando di partecipazione per la prossima edizione, grazie adriana cappelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *