Get Adobe Flash player

Farkhondeh Shahroudi – Spatial Poetry

Farkhondeh Shahroudi
Villa Romana fellow 2017
25 Maggio – 18 Giugno 2017
Lottozero textile laboratories, via Arno, 10 – Prato

Lottozero, il centro per la ricerca e la creazione di reti di artisti e designer voluto dalla sorelle Moroder a Prato, ospita un’interessante mostra di lavori di Farkhondeh Shahroudi.
Artista nata nel 1962 a Teheran, rifugiatasi in Germania negli anni ’90 a seguito delle proteste contro il regime dello Scià. ha vinto la fellowship alla prestigiosa Villa Romana, il centro di produzione e promozione d’arte contemporanea sostenuto dal governo tedesco a Firenze.

Forme imbottite che accennano a corpi, mani e braccia collegati simmetricamente due a due, rivestiti da un tessuto nerastro, di impatto inquietante. Una maestà in tessuto nero con un piccolo tassello verde – colore dell’Islam? – in mezzo al volto e lunghi capelli neri, a cui si aggiungono alcune opere inedite, realizzate appositamente per questa esposizione, grazie alla collaborazione di Lottozero.

Un cumulo di tappeti appesi ad un grande gancio da macellaio, una bandiera lacerata ed abbandonata di traverso sorretta dalle pareti. Un simulacro di torso simil-umano con quattro braccia mozzate, in morbidissima pelle…

Il 13 giugno alle 18,30 l’artista sarà nuovamente a Prato per una Artist talk, un momento di incontro fra lei e chiunque fosse interessato a conoscere la sua ricerca.
Un’occasione per visitare Lottozero, un  centro molto promettente per lo sviluppo di opportunità ed idee sul tessile, in senso ampio, abbracciando arte, industria e pratiche delle autoproduzioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *