Get Adobe Flash player

Trama Aurunca

Trama Aurunca emozioni e creatività di un territorio è il titolo della mostra che dal 10 al 30 aprile è possibile visitare al Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari a Roma nel quartiere EUR.

L’intreccio della “stramma”, pianta selvatica tipica dei monti Aurunci è il filo conduttore di uno straordinario percorso dove ciuffi d’erba falciata e quasi ancora accarezzata dal vento e illuminata dal sole ci introduce in sale dove sono esposti preziosi monili, fantastici vestiti sono pronti a sfilare sulla passerella della moda, specchi e vasi sono catturati da quest’intreccio avvolgente.

Tutto è stato realizzato con la stramma, un’erba perenne della famiglia delle graminacee, molto resistente conosciuta sin dall’antichità. Questo territorio in provincia di Latina ha assunto il lavoro dello stramannaro come parte della propria economia, attingendo e Continua a leggere

Obstacles & Solutions al Fuori salone del Mobile Milano 2017

Obstacles&Solutions: panoramica

E’ stata un pò una caccia al tesoro, sono partito alla ricerca di un lavoro tessile CITYsofa frutto della collaborazione di Elisabetta Cocciani (designer) e Laura Rovida (textile designer/artisan) presentato nel Fuori salone del Mobile all’interno di Obstacles & Solutions una rassegna di lavori frutto della collaborazione di artigiani e designers.
I lavori erano esposti al 1° piano del ristorante Frida nell’Isola District Design, poco lontano dalla nuova piazza Gae Aulenti, zona Garibaldi.
Quì ho incontrato un architetto designer: Sara Fortino, figlia di un ex tessitore di Prato, che mi ha raccontato dell’incontro tra designer e artigiani, il mettere insieme competenze ed esperienze diverse ma, credo soprattutto la voglia di creare prodotti nuovi che uniscano la grande ricchezza dell’artigianato italiano con le esigenze del mercato di qualità, con l’ambizione di realizzare prodotti belli e funzionali abbattendo i costi nel rapporto preferenziale con singoli artigiani piuttosto che con le grandi industrie. Continua a leggere

Tessuti e motivi decorativi nella prima metà del XV° secolo

Cennino Cennini, Natività della Vergine, fine XIV inizi XV secolo, collocazione Museo Diocesano

Il 18 marzo 2017, dopo quasi venti anni di attenti consolidamenti e ristrutturazioni dell’antico Conservatorio di San Pietro, di approfondite ricerche e meticolosi studi e restauri delle opere d’arte è stato riaperto a Colle di Val d’Elsa, il Museo di San Pietro giustamente appellato Nuovo Museo di San Pietro perché presenta un allestimento completamente rinnovato che tiene conto dei più moderni criteri espositivi.

L’accesso è situato in Via Gracco Del Secco nel cuore della parte alta della cittadina, che per l’armonia urbanistica e dei palazzi è di per sé un affascinante museo. Quindi l’atmosfera d’incanto percepita all’aria aperta continua, varcato il portone, nelle  sale del museo che con la loro luminosa atmosfera e uno stimolante percorso cronologico fanno dimenticare di essere al chiuso. Continua a leggere

Dea Leidi – Fili e Forme

Dea Leidi al telaio

Il ciclo di eventi “Ieri ed oggi: personaggi nella tessitura”, che il Museo dell’Arte della Lana ed il Laboratorio Tramandiamo dedica alle più rilevanti figure del mondo tessile del passato e del presente, giunge al 4° appuntamento con la mostra “Dea Leidi – Fili e Forme” che sarà inaugurata sabato 8 aprile alle ore 16:00 al Museo dell’Arte della Lana.

Dea Leidi è una tessitrice per passione, formata presso le più autorevoli scuole tessili della Toscana; considera i suoi tessuti una sorta di divertissement, tessendo Continua a leggere

Sea States: il feltro interpreta la mutevolezza degli oceani

Bella la mostra allestita dal 24 marzo al 26 maggio allo spazio DHG di via Panconi 15 a Prato.

Fiona Duthie e Yekaterina Mokeyeva, canadese la prima, russa residente in California la seconda, accomunante dall’amore per i paesaggi marini e l’ispirazione all’incessante moto dell’acqua, espongono sei abiti scultura ciascuna e altrettanti ‘frammenti’ in forma di quadro – falde tessili montate su cornici al modo delle tele dipinte – che stabiliscono Continua a leggere

Abilmente: dove vedere le migliori espressioni di Quilting Arts e non solo

La fiera di Vicenza ospita dal 23 al 26 marzo 2017 Abilmente, la festa della creatività.
Una fresca aria primaverile accoglie il visitatore, non solo per la ovvia collocazione nel calendario annuale: i colori di primavera sono ovunque, con la loro energia ed allegria.

Ovunque meno che nell’area ‘sanguigna’ Knit Cafè – Profondo Rosso – Cordami da paura, dove ho avuto modo di incontrare Morena e Manuela, intente ad animare l’area con dimostrazioni e corsi gratuiti di uncinetto tunisino e macramé.
In programma anche Continua a leggere

Cividale del Friuli

Panoramica della Mostra

La mostra Il filo racconta … storie tessili curata dall’Associazione culturale “Noi..dell’Arte” di Gorizia invita gli amanti del tessile alla visita di questa cittadina ad una decina di chilometri da Udine.
E’ una città ricca di storia e di natura, di grandi personaggi ed abili artigiani, di passaggio per molti e di vita per altri, con un museo archeologico importante ed un elegante Centro storico.
Le molteplici anime della città ducale si riflettono sul Natisone, testimone immemore delle molte transizioni che fanno grande un luogo.
Proprio il fiume Continua a leggere

“Piccolo Formato” mostra itinerante di Fiber-Art Italiana, ad Este

“Omaggio a Scanavino” di Paulette Peroni 1988

Si è aperta ad Este (Padova) presso il Centro di cultura “La Medusa” questa nuova occasione per ammirare più di cinquanta “minitessili” realizzati da 36 artisti, nella quasi totalità donne.

La mostra vuole ricordare Paulette Peroni che nel 1991 ideò e realizzò a Genova la prima edizione di questa mostra itinerante. È stata riproposta nel 2016 a Castellamonte.

In ogni edizione nuovi artisti sono invitati ad aggiungersi a quelli presenti nelle precedenti edizioni. Ad Este la quasi totalità dei partecipanti Continua a leggere

Il filo racconta … otto artiste a Cividale del Friuli

Invito alla mostra

Inaugura sabato 4 marzo alle ore 17.30 nella Chiesa di Santa Maria dei Battuti a Cividale l’esposizione collettiva “Il filo racconta”: otto artiste esplorano il fiume simbolo della Città Ducale tra natura e cultura attraverso la fiber-art. introduce dott.ssa Daniela Zanella

Cividale del Friuli è una città di storia e di natura, di grandi personaggi ed abili artigiani, Continua a leggere

TessereAmano n. 4 del 2016

Copertina di Tam 4_2016

Ecco la copertina del nuovo numero di TessereAmano, di cui il grafico Alessandro Querci sta completando l’elaborazione per l’invio alla stampa.
E’ l’ultimo numero del 2016. I prossimi numeri usciranno ogni quattro mesi (tre numeri all’anno) ma con un numero di pagine raddoppiato (32 pagine contro le attuali 16) al fine di aumentare le dimensioni delle foto pubblicate e rendere TessereAmano più ricca ed illustrata.
Rimarrà costante l’attenzione Continua a leggere