Get Adobe Flash player

30 Novembre 2014: Assemblea Generale a Stia (Ar)

Grazie all’ospitalità concessa dal Museo dell’Arte della lanala prossima Assemblea Generale del Coordinamento Tessitori si terrà a Stia, Domenica 30 Novembre

Nella giornata di Sabato 29 Novembre alle ore 15.00 presso l’Aula didattica del Museo sarà attivato un laboratorio di tessitura con le dita (in uso presso i nativi del Centro-America) tenuto da Angela Giordano.
Vi potranno partecipare a titolo gratuito i soci in possesso della presente convocazione ed in regola con il versamento della quota sociale, previa prenotazione entro Venerdì 21 Novembre al seguente indirizzo e-mail: g.dalmaso@libero.it.
Al socio sarà comunque inviata una mail di conferma dell’avvenuta iscrizione o, in caso negativo, della mancata iscrizione visto che il numero massimo di partecipanti è limitato a 10 persone.

Nel pomeriggio di Sabato 29 Novembre dalle 15.00 alle 17.00 e nella mattinata di Domenica è possibile effettuare una visita al Museo dell’Arte della lana con biglietto d’ingresso gratuito per i soci del Coordinamento in possesso della presente convocazione. Una visita guidata è prevista nella giornata di Domenica dalle 11.00 alle 12.00.

L’ Assemblea Generale del Coordinamento Tessitori si terrà in prima convocazione alle ore 8.00 ed in seconda convocazione alle ore 14.00 –Scarica la convocazione

Essa avrà il seguente Ordine del giorno:

1) Relazione sulle attività svolte a cura del direttivo in carica:
1.1 Feltrosa 2014 e nuove edizioni 2015 e 2016;
1.2 Presenza ad iniziative di altri enti ed associazioni (Vicenza, Collegno, Parma, Zagarolo, Caraglio ….);
1.3 La rivista TessereAmano;
1.4 Il sito del coordinamento, proposte di implementazione delle pagine.
2) Rendiconto economico e bilancio;
3) Presentazione dei candidati al direttivo (per gli anni 2015 e 2016), votazione, scrutinio dei voti;
4) Organizzazione della nuova edizione della mostra concorso sul tema dell’Accessorio Necessario:
4.1 Individuazione del tema: la Cintura o il Cappello;
4.2 Proposte di corsi da abbinare alla mostra;
4.3 Individuazione dei premi per vincitori.
5) Modalità di collaborazione con il Museo della Lana di Stia, il Museo di Busto Arsizio e altre istituzioni private e pubbliche anche alla luce delle esperienze fin qui sviluppate (Abilmente a Vicenza e Roma, Tramando e tessendo a Zagarolo);
6) Pubblicazione di manuali tecnici;
7) Stampa di uno shopper (borsa) da utilizzare in occasione delle iniziative, con possibile concorso per la grafica;
8) Verifica di un incremento delle quote associative;
9) Varie ed eventuali.

Si ricorda che a norma dell’art. 9 dello Statuto sociale possono partecipare al voto tutti i soci in regola (con il versamento delle quote sociali per l’anno 2014, alla data in cui il Presidente convoca l’Assemblea). Si ricorda inoltre che a norma dell’art. 15, nel caso non possa intervenire, il socio può affidare delega scritta ad un altro socio di sua fiducia. Si fa presente che ogni socio non può portare più di due deleghe.
Se non puoi intervenire personalmente incarica un altro socio con delega scritta.

Si ricorda che ai componenti il direttivo in carica (Eva Basile, Gianpaolo Dal Maso e Cristiana Di Nardo) non si possono affidare deleghe per l’elezione del direttivo e per l’approvazione del loro operare: possono essere delegati a votare solo per le questioni organizzative.

I soci che vogliano presentare la propria candidatura per il direttivo dovranno inviare un breve curriculum, indicando anche alcuni loro obiettivi di lavoro alla Segreteria del C.T. all’indirizzo e-mail: segreteria@tessereamano.it entro e non oltre il 22 novembre 2014.

Come si arriva a Stia
Con l’automobile:
Per chi viene da Sud: Autostrada A1 si esce ad Arezzo e si prende la direzione Bibbiena Stia e dopo a Stia arrivare al Museo della Lana.
Per chi viene da Nord è preferibile uscire a Firenze sud e prendere la strada per la Consuma e arrivare a Stia.
Alternativa: uscire a Barberino del Mugello e fare la strada per Londa: Vicchio – Londa.
Per chi viene con i mezzi pubblici:
In treno: Arrivare ad Arezzo e da Arezzo prendere il treno che arriva a Stia (ultima fermata). I biglietti di quest’ultimo treno si possono comperare presso il giornalaio della stazione di Arezzo. (Orari feriali intorno ai 15 di ogni ora).
In pullman: da Firenze c’è l’autobus della SITA per Stia che si prende vicino alla stazione presso Santa Maria Novella.

Alloggiare a Pratovecchio-Stia
Suore 0575 583767 2 km dal Museo
Lucatello agriturismo 0575 582231-3409096261 3
Mulin di Bucchio 0575 582680-3381007610 6
Patucchi B&b 0575 582598-3388311495 2
Mattei 3470180074 200 metri
Altre soluzioni sul sito del comune Pratovecchio Stia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *